LUIGI BOTTA PER SAVIGLIANO

LIBRI DI LUIGI BOTTA

«Tra i partigiani, nel clima della resistenza e della liberazione [...]», I quaderni di «Natura Nostra», associazione Cristoforo Beggiami, Savigliano, 1986

«Note sul rifornimento idrico urbano e sulle condizioni della falda [...]», I quaderni di «Natura Nostra», associazione Cristoforo Beggiami, Savigliano, 1986

«Margarita, una fanciulla saviglianese vissuta solo vent'anni», Tipografia Saviglianese, Savigliano, 1984

È stato un biglietto murato all'inizio del secolo scorso in una casa del centro di Savigliano a sollecitare a Luigi Botta la stesura di questo volume. Il biglietto, un semplice pro-memoria che raccontava di una famiglia felice, quella dell'orefice Pietro Massia, era stato preparato e fatto murare dalla figlia Margarita, una ragazza diciannovenne che amava riconoscersi un un mondo che, con rispetto, viveva intensamente, con le sue amiche e la sua famiglia. Peccato che appena un anno dopo il «mal sottile» abbia troncato ogni speranza.

formato cm. 13 x 18, pagine 152

associazione

CRISTOFORO BEGGIAMI

savigliano

torna a casa